Pochi figli rivoluzionari

Pochi figli rivoluzionari
23 marzo 2017 mauro

Riflettevo sul senso di appartenenza
Sul legame che si estingue
Sulla vita che ci lega eppure è in grado di separarci
Riflettevo sull’appartenere
a un tempo
a un partito
a un credo
Riflettevo che possiamo sentirci traditi
eppure non perdere la fede

È un po’ questo quello che stiamo vivendo
in un paese che in fondo
finge lo scontro
ma non ha più le forze di urlare controvento
in un paese che ha tanti padri
ma pochi figli rivoluzionari.