E chissà

E chissà
30 ottobre 2015 mauro

Ho da chiederti una cosa,
una cosa a cui penso da tempo.
Vorrei chiederti prendiamoci poco sul serio,
molto a lungo.
E se ti va giochiamo,
contando le nostre differenze in comune
facciamo che vince chi dice l’ultima oppure
chi arriva al milione.
Tanto di lavorare non mi va,
poi arriva la domenica e chissà.