Il colpo tondo (senza fine)

Il colpo tondo (senza fine)
29 aprile 2014 mauro

Colpiscimi, colpiamoci.

Copiamoci. Come foglio bianco e carta carbone.

Viviamoci. Doppi, al quadrato.

Anzi no, circolari. Senza spigoli, come una linea che forma un tondo senza fine.

Scolpiamoci (basta piangere) e

Cerchiamoci

Per vivere, ecco tutto quello che c’è da fare.