Contare sulle dita

Contare sulle dita
4 febbraio 2014 mauro

Vorrei poter contare su di te un giorno
sommare i giorni sulle tue vertebre
moltiplicare i ricordi tra le dita
sottrarre i dolori un passo dopo l’altro
dividere le gioie in un solo sguardo.

Vorrei poter contare ancora per te un giorno
contare la quantità degli ingredienti
l’attesa dei mezzi pubblici
i chilometri da un viaggio all’altro
i metri quadrati del pavimento.

Vorrei poter non contare più per te
i nostri giorni.